martedì 5 dicembre 2017

RESTAURO STATUA PER PRESEPE DI GESU’ BAMBINO (20cm)



Un'altra richiesta anomala di restauro.
MODELLO DA RESTAURARE
 
VERSIONE COMMERCIALE DEL SOGGETTO
  ATTUALMENTE PRESENTE SU INTERNET


Un collega di lavoro mia ha chiesto di effettuare un restauro di una statuetta del presepe, di Gesù bambino, molto vecchia di proprietà dei sui genitori, che aveva subito nell’arco della sua vita diversi danni tra i quali in distacco della testa.






Il soggetto realizzato in gesso aveva molti danni oltre al distacco della testa che era stata in qualche maniera riposizionata, ma non in maniera corretta, erano mancanti le dita del piede sinistro e parti di alcune dita di entrambe le mani.

È stato necessario distaccare la testa dal corpo per cercarla di riposizionare correttamente, le zone adiacente sono state ripulite dei residui di colla precedentemente utilizzata.
 



mentre alcune zone che presentavano delle crepe sono state stuccate.






Dopo vari tentativi per incollare la testa tutti non andati a buon fine, ho praticato tra i due pezzi un foro dove ho inserito un perno in metallo, il tutto fissato da della colla vinilica.






Quando i due particolari si sono perfettamente ancorati ho stuccato le superfici con del gesso ceramico, ricreando la dove era bisogno i particolari mancanti o rovinati.

Una volta asciutte le zone sono state levigate per renderle omogenee al resto.








A questo punto sul soggetto è stata applicata una mano di colla vinilica per sigillarne le superfici e permettere una buona presa alla vernice.










Il modello è stato verniciato a pennello con del colore acrilico simile a quello originale presente, in alcune zone i ritocchi sono stati effettuati ad aerografo per effettuare delle sfumature.






A modello asciutto è stata applicata una mano di trasparente lucido per sigillare il colore applicato e permettere di maneggiare il modello senza problemi.













Un altro buon risultato di restauro di un articolo non convenzionale.

lunedì 27 novembre 2017

MARVEL/SIDESHOW COLLECTIBLES - OVVERO COME TRASFORMARE SPIDERMAN IN SPIDERMAN NERO







un collezionista che aveva acquistato un SPIDERMAN usato nella versione Sideshow Collectibles versione premium format, stoffa e resina, che era stato modificato dal precedente proprietario eliminando la stoffa, forse perché rovinata, mi ha richiesto di trasformarlo nella versione SPIDERMAN NERO.



Nella prima fase è stato necessario eliminare parte di residui di tessuto ancora presente lungo le intersecazioni delle sezioni procedendo successivamente alla loro stuccatura.

















é stato necessario effettuare numerose stuccature sulle superfici precedentemente coperte da tessuto ed ora a vista. 












  

Operazione ripetuta anche su altre zone leggermente rovinate, dopo una buona levigatura per pareggiare tutte le superfici è stato necessario applicare una mano di fondo grigio per uniformare il colore delle superfici da colorare.







Tutte le superfici sono state colorate uniformemente con del colore nero, successivamente ho proceduto ad evidenziare le righe presenti che riproducevano l’intreccio simile ad una ragnatela sul costume.





Questo lavoro dopo vari tentativi è stato effettuato con la tecnica del dry-brushing e successivamente le zone che presentavano dei residui di vernice frutto del trattamento, sono state ritoccate ad aerografo con il colore di fondo.







La versione di SPIDERMAN NERA presentava sulla schiena la siluette del ragno simile a quella anteriore presente in rilievo che però sul modello era mancante perché in origine era stampata sulla parte in tessuto rimossa.
Per ricrearla con l’utilizzo di uno stencil adesivo ritagliato su un modello scaricato da internet che ne ha permesso la verniciatura ad aerografo.




È stato poi eseguito sulle zone più estere e più esposte alla luce degli effetti di lumeggiatura ad aerografo con il colore di fondo schiarito da un grigio chiaro.







È stata applicata poi su tutto il soggetto uno 
strato di vernice acrilica trasparente semilucida, mentre sulle zone sul quale era presente il reticolo simile ad una ragnatela ho passato uno strato di vernice trasparente lucida che ha creato un piacevole contrasto della verniciatura sul soggetto.