domenica 17 giugno 2018

STAR WARS - MILLENIUM FALCON UN MODELLO APPESO AL SOFFITTO

ho realizzato un modello del MILLENIUM FALCON della ditta MPC, in modo che potesse essere appeso al soffitto, considerando che avevo già montato lo stesso modello anni scorsi, ho voluto cimentarmi in questa impresa.

la scatole utilizzata presenta i segni del tempo e aveva alcune parti già montate, segno di un tentativo di assemblaggio precedente





per poterlo appendere, sono stati realizzati tre fori sulla parte superiore della fusoliera


al loro interno sono stati fissati dei supporti, sui quali attaccare un filo di naylon, che fungerà da sostegno al modello


per rendere più solido il fissaggio i sostegni oltre la colla sono stati ancorati cone dello stucco bicomponente (MAGIC SCULPT)



nella parte interna di alcune zone sono stati creati dei rinforzi per rendere più solide le parti


le zone dei portelli che dovranno essere chiuse perché il modello è in volo altre la colla per il loro fissaggio sono state rinforzate con l'utilizza di punti di colla a caldo



le zone per il fissaggio sono state poi completate aggiungendo dei particolari per obliterare gli interni



alcuni pezzi sono stati verniciati anticipatamente al loro montaggio



gli interni sono stati colorati interamente di grigio


la parte relativa al'abitacolo fornito nel kit presentava la mancanza di alcuni frame, che è stato necessario ricostruire



 i personaggi forniti nel kit sono stati leggermente modificati e sostituiti, anche se non risultano eccessivamente visibili, considerando che il modello è in volo è stato necessari inserirli.


alcune parti dell'abitacolo erano mancanti e sono state ricustruite




a questo punto le parti esterne sono state verniciate in bianco uniformemente



la fase successiva è stata quella di dipingere le pannellature secondo un certo schema ricavato dalle immagini originali del film


sull'intera parte verniciate è stato poi steso un lavaggio di colore ad olio grigio


che una volta asciutto è stato rimosso con un panno di stoffa, questa operazione a così permesso di lasciare negli interstizi ed angoli del modello una patina che ne ha aumentato la profondità dei colori



le fasi del trattamento




la parte posteriore relativa al sistema di propulsione, fornita in plastica trasparente è stata verniciata secondo lo schema visibile nelle immagini del film, celeste e bianco


 e stato necessario creare alcuni distanziali per rendere più solido il fissaggio


  i particolari mascherati


 l'effetto sul pezzo finito


le zone esterna sono state ritoccate ad aerografo



 lo scafo assemblato









sono stati poi realizzati degli effetti con l'aerografo a simulare colpi ricevuti e usura di alcune zone



 per completare il modello sono stati verniciati gli interni gli accessori esterni e la vetratura visibile






non è stato possibile utilizzare il vetro dell'abitacolo fornito  nel kit, che è stato riprodotto in due parti in acetato, utilizzando una sagoma in cartoncino, ritagliata sul cokpit originale






il modello e adesso completo




è stato poi fissato con tre fili in naylon ad un supporto triangolare, che a sua volta può essere fissato al soffitto
















 il risultato del modello finito è ottimo e si presta perfettamente a questa soluzione di presentazione